Alternanza Scuola Lavoro full immersion  alla Banca d’Italia, filiale di Lecce , per cinque  alunni dell’ITES-LES “E.CARAFA”

 Operativa e intensa  è stata  l’esperienza di ASL  compiuta, per un’intera settimana lavorativa, da lunedì, 7 maggio, a venerdì, 11 maggio, presso la filiale di Lecce della Banca d’Italia e coordinata dalla  prof. Maria Laura Tattoli (tutor scolastico) e dalla  dott. Daniela Laforgia (tutor aziendale). Gli  alunni ). Gli alunni dell’ITES Angelo Canzio, Lorenzo  Casafina, Alessandro Fucci, Angelo Inchingolo , Riccardo  Rizzi   hanno sviluppato il progetto  avente per  tema: La qualità del contante - la gestione dei biglietti sospetti di falsità e delle banconote danneggiate. Attività di gruppo e apprendimento cooperativo, learning by teaching, learning by doing, realizzazione di slide,  hanno introdotto  i partecipanti   all’analisi di casi pratici e alla conoscenza  degli iter di gestione dei biglietti sospetti di falsità e/o danneggiati.   Un prodotto finale in power point, presentato alla direzione della filiale, con la presenza attiva del tutor aziendale, ha concretizzato l’impegno di coloro che hanno sperimentato il marcato collegamento fra la scuola e il mondo del lavoro  e acquisito    competenze trasversali e di contesto, nonché specialistiche,  dunque l’ utilizzo  dei principali prodotti di Office Automation e la conoscenza  delle caratteristiche di sicurezza dei biglietti sospetti di falsità.  Gli alunni, coinvolti in una esperienza, che hanno definito straordinaria per la sua completezza, hanno  ringraziato il D.S. prof. Vito Amatulli , che, dal principio, ha sostenuto il progetto e la prof. Tattoli che è stata un importante punto di riferimento per un’attività impegnativa, ma, allo stesso tempo, formativa per un futuro inserimento nel mondo del lavoro.